Chiara Ferragni è la sesta consigliera del cda di Tod’s

La settimana si è conclusa con una grande notizia: venerdì 9 aprile, il CEO di Tod’s, Diego Della Valle, annuncia l’entrata dell’influencer, manager e imprenditrice digitale Chiara Ferragni nel consiglio di amministrazione del gruppo Tod’s.

Innegabile è l’influenza sociale, economica e politica che Chiara Ferragni ha sempre dimostrato, ma che da un anno a questa parte è diventata di vitale importanza per tutta l’Italia: partendo dall’ iniziativa per la costruzione di terapie intensive nell’ospedale San Raffaele, durante il primo lockdown, fino ad arrivare alla denuncia, sui social, nei confronti della Regione Lombardia per la questione dei vaccini.

La sua voce, insieme a quella del marito Fedez, è stata ascoltata da moltissime persone, soprattutto dai suoi numerosissimi followers che la seguono con dedizione e che si sentono rappresentati, ascoltati e vedono in Chiara una role model.

La dimostrazione più evidente dell’enorme influenza di Chiara Ferragni sul brand Tod’s è stato “l’effetto Ferragni”: un immediato guadagno in Borsa delle azioni del gruppo Tod’s che è passato da un valore di 945 milioni di euro a un valore di circa 1.040.

Notevole è la combinazione tra la storia e la tradizione, che caratterizzano il marchio italiano, e l’innovazione, la visibilità e il potere che contraddistinguono Chiara Ferragni nel mondo dei social e della moda.

Diego Della Valle ha annunciato che l’entrata di Chiara Ferragni sarà un’opportunità per avvicinarsi ai giovani, per costruire progetti solidali, dimostrare l’impegno sociale e l’importanza della sostenibilità e del rispetto dell’ambiente: il cosiddetto corporate social responsability (CSR), ovvero, l’impegno sociale che un’azienda assume volontariamente al fine di migliorare la propria immagine, ma che troppo spesso si ferma solo all’intenzione. Inoltre, Chiara rappresenta il potere femminile e il suo ingresso all’interno del consiglio di amministrazione di Tod’s è una grande vittoria per tutte le donne e una dimostrazione per il mondo che una donna può essere madre e al contempo una manager, imprenditrice e molto altro.

Silvia Babic
Giornalista

0