IMMENSA MERAVIGLIA

IN USCITA IL 10 OTTOBRE IL SECONDO ROMANZO DI ALEX IMBURGIA

CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE

SABATO 10 OTTOBRE ORE 18.30 PRESSO LA SALA 1 DELLO IALS – ROMA 

Alex Imburgia, ballerino e coreografo, firma il suo secondo romanzo dal titolo “Immensa meraviglia” in uscita il prossimo 10 ottobre per Viola Editrice.

Dedicato al Maestro Marco Ierva, nel suo nuovo lavoro Alex Imburgia mette in luce un’interconnessione profonda tra la sua voce interiore e il Maestro che, come il fluire silenzioso di un dialogo costante, funge da preludio musicale al tempo e al luogo di ogni capitolo in cui si intrecciano gli avvenimenti. 

Siamo nel 1991. Un gruppo di amici, uniti dalla passione per la danza, affronta una serie di sfide, non soltanto professionali. Tra Roma, Arezzo e Parigi le loro vite si intrecciano in una serie di “casualità” che riannodano i fili del passato. Lo Studio 7, la migliore scuola di danza della Toscana, è, ancora una volta, il punto di partenza delle loro carriere: una futura étoile dell’Opéra, una brillante promessa della danza moderna, un’originale coreografa, una talentuosa diplomanda dell’Accademia e una stella dell’hip-hop. Colpi di scena, rivelazioni, cocenti delusioni e amori travolgenti, le avventure dei cinque ragazzi saranno, sempre e comunque, scanditi dal ritmo della danza, intesa come centro nevralgico delle vite dei protagonisti. 

La prefazione è affidata a Vladimir Derevianko, maestro e coreografo tra i più acclamati della scena internazionale contemporanea. Le sue parole: “La storia si snoda tra Arezzo, Roma e Parigi, l’atmosfera del libro è elettrizzante e coinvolgente, tanto da sembrare la sceneggiatura di un film dove non mancano i colpi di scena. Ogni personaggio ha la propria personalità e le proprie particolari sfumature psicologiche, ognuno è legato all’altro da un’unica grande passione: la danza. È tangibile l’emozione della crescita, la scoperta di sentimenti e di emozioni nuove che i protagonisti affronteranno in modo intenso, vivendo sulla loro pelle le contraddizioni e lo sgomento di un sogno ambizioso che porterà con sé confusione e stupore, ma farà emergere anche laceranti contraddizioni e riscatti sociali”.

Alex Imburgia ha danzato nelle produzioni più importanti del teatro italiano calcando palcoscenici come quelli del Sistina di Roma e del Teatro Greco di Taormina. 

In tv ha ballato in numerosi varietà televisivi tra i quali Faccia Tosta (Rai Uno), La notte degli Oscar (Rai Tre), La Piscina (Rai Tre) e Festivalbar (Canale 5). 

Ha firmato importanti coreografie tra le quali Tutto suo padre di e con Enrico Brignano ed è stato Direttore Artistico e presentatore del talent show Dance School (prima e seconda stagione) in onda su SkyTv. Oggi è maestro di danza presso lo Ials di Roma. Nel 2018, per Viola Editrice, pubblica il suo primo romanzo “Il saggio di danza” che ha ricevuto importanti riconoscimenti come il Premio della Giuria all’XI^ edizione del Premio Letterario Internazionale Città di Cattolica e con il quale consegue il Diploma d’Onore al Premio Letterario Milano International 2019 e il Premio Internazionale Comunicare l’Europa.

La conferenza stampa di presentazione del libro si terrà sabato 10 ottobre alle ore 18.30 presso la Sala 1 dello IALS ROMA in Via Cesare Fracassini, 60.

Saranno presenti Alex Imburgia e Vladimir Derevianko.

Modera l’incontro la giornalista Roberta Ammendola.

Nel corso dell’evento, a numero chiuso, verranno rispettate tutte le norme anticovid.

0